Sentieri e stradelli

Marina Romea.
Illuminare tutti gli stradelli di accesso alle spiagge al fine di compiere un passo avanti per la riqualificazione della spiaggia, per il miglioramento della vivibilità e soprattutto della sicurezza nelle ore serali.

Individuare su Marina Romea parcheggi scambiatori, al fine di creare nuove modalità di collegamento, in sicurezza, con la città e con gli stabilimenti balneari, eventualmente prevedendo navette a basso impatto ambientale o servizi di bike sharing, in modo da tenere lontano dal mare il più alto numero di autoveicoli.
L’accesso alla spiaggia potrebbe essere favorito, oltre alle citate navette e alle biciclette, anche da a “tema” di attraversamento della Pineta che rappresenta un patrimonio di notevole interesse naturalistico ed offre paesaggi ed angoli incantevoli.
Pensare attraversamenti ideali per passeggiate a piedi o in bicicletta, jogging o più semplicemente per godere il fresco e rilassarsi in un ambiente incontaminato, favorirebbero l’accesso agli stabilimenti balneari.

In questo modo si potrebbe ottenere un altro risultato: permettere agli stabilimenti balneari un secondo affaccio (eventuale), sul retro, da poter attrezzare per migliorare la propria offerta.

Scrivi un commento

  • (will not be published)